Comune di Siddi

Colpito da arresto cardiaco: salvato con il defibrillatore dai cittadini in attesa dell’ambulanza.

15/03/2017  -  Tematiche:    Politiche sociali   

E’ accaduto a Siddi. L’uomo, portato poi al “G.Brotzu”, è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed è stabile.

Scuserete l’utilizzo di questo spazio, per raccontare di fatti apparentemente privati, che però hanno contorni che direttamente o indirettamente toccano tutti noi. E’ noto che la nostra amministrazione, già da qualche anno, ha intrapreso un percorso virtuoso, che va nella direzione della salvaguardia della salute e del benessere dei cittadini Siddesi. Tra le tante iniziative, vorrei ricordare quella dell’acquisto di 2 defibrillatori semiautomatici a cui sono seguiti dei corsi per la formazione di numerosi prividers BLSD.

Mai una spesa è stata più opportuna; se con profonda tristezza ricordo il loro primo sfortunato utilizzo nei confronti del caro Orazio, con immensa gioia voglio condividere con tutti voi la felicità di un dramma a lieto fine.

Auguro a Giuseppe una pronta e completa guarigione e colgo l’occasione per un pubblico ringraziamento a Corrado, Lorella, Roberto, Marco Sigura, Marco Cau e Fabrizio Fazzini, che nel mezzo di una vera emergenza, hanno saputo gestire con freddezza, applicando con competenza le necessarie pratiche salvavita, una imprevedibile situazione, che avrebbe avuto altrimenti diverso esito.

Grazie

Stefano Puddu